Repubblica delle Muse (La)

15,00

autore: Giulio Civitano

isbn9788897613855

COD: 9788897613855 Categoria:

Descrizione

La Repubblica delle Muse – un’associazione nata in Piemonte agli inizi dell’Ottocento, con l’obiettivo di difendere e promuovere l’arte in ogni modo e in tutte le sue forme – è ormai prossima ai festeggiamenti per il suo bicentenario. Le sette Muse al comando della Repubblica sono artisti di grande talento, ma soprattutto uomini e donne dalle notevoli capacità manageriali, tra le cui famiglie si consuma una lotta di potere senza esclusione di colpi. La situazione precipita quando, nel mezzo di un concerto davanti a centinaia di persone, il maestro Ludovico Van, Musa della Musica, interrompe improvvisamente l’esecuzione e si accascia a terra. Dai primi accertamenti emerge una scomoda agghiacciante verità: morte per avvelenamento. Il commissario Oscar Fantini, precipitatosi sulla scena del crimine, si trova di fronte a un caso assai complicato, reso ancora più difficile dalla prolungata reticenza delle Muse e dei loro familiari, per nulla disposti ad aprire a poliziotti e giornalisti le porte del loro piccolo mondo. Un mondo fatto di intrighi, tradimenti e scandali, in cui regnano sovrani l’egoismo e l’ipocrisia, e dove non ci si può fidare nemmeno degli amici più cari.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 21 × 2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Repubblica delle Muse (La)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0